Formazione della ‘Banda Giovanile Umbra’, promossa da Anbima in collaborazione Terracomunica

Si conclude domani a Gubbio l’attività di formazione della ‘Banda Giovanile Umbra’, promossa da Anbima in collaborazione Terracomunica e il patrocinio del Comune, con un laboratorio “I Giovani delle Bande Umbre”, sotto la prestigiosa guida del Maestro Marco Somadossi. La selezione di giovani rappresentativa della regione Umbria, è una delle attività all’interno del festival estivo sulla sostenibilità della Terra e dei Territori, che avrà il suo culmine sempre a Gubbio dal 27 al 30 luglio.
 L’attività, rivolta ad oltre 100 giovani provenienti dalle realtà bandistiche della regione Umbria, prevede la formazione tecnico – strumentale musicale di gruppo, mirata alla costituzione di una rappresentativa regionale. Le attività didattiche sono state tenute dal Maestro Somadossi, Al termine del campus, si è tenuto  un vero e proprio concerto bandistico, con ingresso libero, presso il chiostro del complesso monumentale di San Pietro con ingresso in Via di Fonte Avellana. I ragazzi, facenti parte di diverse bande musicali umbre come quella di  Avignano umbro (sfau), Castelritaldi, Civitella del Lago, Ferentillo, Giano dell’Umbria, Guardea, Mugnano, Lugnano in Taverina, Madonna del Ponte, Marsciano, Massa Martana, Montecchio di Giano, Montone, Papiano, Pretola, San Sisto e Umbertide, suoneranno così per la prima volta insieme dopo tre giorni di intenso apprendimento tecnico – strumentale e di piacevole convivenza.
FacebookTwitterLinkedIn