Inserisci semplicemente la tua parola chiave e ti aiuteremo a trovare ciò di cui hai bisogno.

Cosa stai cercando?

Slide

Terracomunica Ventomania By Night

Dal 2012 a Gubbio ogni anno, in un sabato sera di metà agosto, Terracomunica collabora con l’associazione “Aquilonisti Eolo Gubbio” per realizzare “Ventomania by Night”, una nottata di volo libero di aquiloni nella ormai consueta location del parco del Teatro Romano, che fa vivere a tutti una notte con il naso all’insù.

L’aquilone, i cui primi prototipi furono lanciati nei cieli cinesi nel primo millennio a.C., “planò” a Gubbio durante i primi anni ottanta: da una passione individuale di ragazzi dell’epoca come Pietro e Grazia livi, Silvano Battistelli e Daniela Monacelli, venne costituita una vera e propria associazione, denominata inizialmente “Gubbio Fly”, che vide rapidamente crescere il numero di suoi iscritti.

Nell’agosto del 1994 nacque poi l’associazione “Aquilonisti Eolo Gubbio”, la cui passione per l’aquilone unisce ancora oggi bambini, ragazzi, adulti e nonni, in un continuo scambio orizzontale di esperienze che dà vita a vere e proprie opere d’arte (interamente progettate e costruite nel laboratorio dell’associazione) che hanno colorato negli anni i cieli italiani ed europei.

Senza dimenticarsi mai però del cielo eugubino, teatro, ogni prima domenica di primavera, dell’ormai storica “Ventomania”, in programma sempre al parco del Teatro romani oramai da 35 anni. Il grande successo di questa manifestazione hai fatto sì che in estate venisse replicata in notturna appunto con “Ventomania by Night”. E Terracomunica  contribuisce con il suo volontariato alla sua realizzazione aiutando e sostenendo il Gruppo Aquilonisti Eolo, per rendere sempre più sostenibile un appuntamento veramente eccezionale in cui le maestose opere degli esperti aquilonisti volano in un cielo illuminato da stelle e luci artificiali.










    Selezionando questa casella l'utente dichiara di aver preso visione della normativa ed acconsente al trattamento dei dati personali. Ai sensi dell’art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e dell’art. 13 del GDPR (Regolamento UE 2016/679).